Manifesto

Ogni anno circa 10.000 persone emigrano dalla Sicilia. Il 40% sono giovani. La Sicilia, con i suoi pregi e i suoi difetti, è una terra di disillusioni, di rassegnazione, di fatalismo e troppo raramente di speranze. Eppure, negli ultimi anni, in modo discreto ma determinato, nuove iniziative d’eccellenza fioriscono in ogni parte della nostra isola, da Messina a Pantelleria.

Noi e tanti altri siciliani abbiamo deciso di mettere le nostre energie e competenze al servizio di una visione di una Sicilia diversa, migliore, al di fuori di ogni stereotipo. Lo facciamo perché crediamo che i nostri giovani si meritino di più, si meritino di poter scegliere la loro terra come il luogo il cui poter studiare, lanciare la loro impresa e creare una famiglia, e si meritino di guardare al futuro con ottimismo e speranza.

Noi crediamo in una Sicilia diversa e crediamo che la rivoluzione digitale offra gli strumenti necessari per mettere in atto questa trasformazione e portare la Sicilia a contatto diretto con le eccellenze di tutto il mondo. Crediamo che fare rete sia la base di partenza imprescindibile per offrire un’alternativa allo status quo e crediamo che partendo dal basso si possano portare avanti iniziative locali che diano valore nuovo al nostro territorio.

Per questo abbiamo deciso di costituire la rete Sicilian Valley: una rete di attori pubblici, privati e non-profit che si impegna ad investire sul futuro della Sicilia partendo dall’educazione, dalla formazione e dall’innovazione digitale. Questa rete vuole essere un punto di riferimento per chi condivide la visione di una Sicilia che si apre al mondo e che ambisce a diventare un punto di riferimento internazionale per l’innovazione.

Insieme, ci impegniamo a costruire una Sicilia dove restare non sia più una scelta coraggiosa, ma una scelta responsabile dettata dalle opportunità che offre la nostra terra. Per questo, porteremo avanti dei progetti comuni che diano valore a questa terra, da piccoli progetti locali, a proposte di legge a livello locale e regionale fino ad incontri su scala internazionale.

Richiedi maggiori informazioni

Iscriviti alla newsletter